Tappeti Ikea per bimbi, che delusione!




Tappeti Ikea per bimbi, che delusione!
4.7 7 voti

L’arrivo di un bimbo ci costringe a riorganizzare casa in tempo facendo anzitutto la lista della spesa per capire cosa ci serve con urgenza e far spazio a culla e vestitini nell’armadio. Dopo meno di un anno ci ritroviamo a fare la stessa cosa perchè lo sviluppo comporta altre esigenze e il budget di spesa aihmè non è illimitato. 99 su 100 finiremo con scambiare il corredo con parenti e amici stretti alle prese con altri bimbi e passeremo sicuramente una giornata all’Ikea per scovare il meglio al minor prezzo. Quando inizierà a gattonare o girovagare per la casa, nel periodo invernale il tappeto rappresenta un’ottima idea come spazio gioco; è colorato e di un materiale che isola bene dal freddo del pavimento.
Non potevano mancare i tappeti per bambini all’Ikea, ma ad essere onesti non vi è una grande scelta sia per quel che riguarda le dimensioni che per i colori. Anche sul sito si possono visionare i modelli; sono 12, tutti diversi, alcuni a pelo corto più facili da pulire, altri a pelo lungo più morbidi e adatti alla cameretta.

Quello che (parere personale) non soddisfa la richiesta è la mancanza di flessibilità per quanto riguarda lunghezza e larghezza. Ogni modello ha una misura fissa. Prendiamo ad esempio il tappeto Stadsdel che raffigura il disegno variopinto di una città dall’alto. E’ in nylon, rivestito sotto in gomma sintetica (non viene indicato se antiscivolo) ma fornisce una sola misura.



Questo invece, venduto online da un altro negoziante ha un disegno simile in Poliestere ma diverse opzioni sia sulle dimensioni che sui colori. Da notare che cambiando colorazione cambia anche il disegno dell’intera città. E’ lavabile e certificato contro rischi da sostanze nocive.

 
tappeto gioco non dannoso
 

Mi aspettavo per lo meno il tappeto a forma di puzzle come quello della Chicco con quadrati raffiguranti numeri e parole e invece non viene venduto. Strano, perchè Ikea offre molto per arricchire la camera dei bimbi con accessori e idee molto utili. Su questo argomento lo trovo un pò indietro rispetto alla concorrenza.

Anche per i tappeti a pelo lungo da sistemare vicino al letto la scelta è deludente, ce ne sono solo due, uno rosa e l’altro azzurro. Non condivido questa carenza perchè il grande vantaggio di andare all’Ikea è fare il carico di prodotti che ti serviranno nei prossimi mesi. Sulla biancheria da letto la scelta è ampia e variegata. Se avessi trovato anche un tappeto che potesse abbinarsi bene alla fantasia scelta per le lenzuola e cuscino probabilmente lo avrei preso. E invece ha vinto la scelta online, l’ordine presso un altro big dei nostri tempi.

Ed eccolo qui. Dopo una sera passata al computer a girovagare sui vari modelli di tappeti per camerette, la scelta è ricaduta su questo. E devo ammettere che non potevo chiedere di meglio. Ho preferito il pelo corto perchè più semplice da pulire.
 
tappeto gioco ikea
 
Lo trovo comodo, carino e soprattuto conveniente perchè per lo spazio di cui avevo bisogno ho scelto la dimensione più piccola che come costo non supera le 20 euro.

Bimba e portafogli felici!
 



Potrebbero interessarti anche...